Un libro immenso di Javier Marìas

Un libro immenso di Javier Marìas

Sto rileggendo “Domani nella battaglia pensa a me”, di Javier Marías, lo sto rileggendo per la terza volta ed è stupefacente come uno scrittore possa essere così immenso, perfetto, come tutta la narrazione possa essere un groviglio, un’idea che si dipana e si annoda, come la scrittura possa essere una... Continua »
Lo spirito della fantascienza

Lo spirito della fantascienza

” Caro Philip José Farmer, la guerra può essere fermata con il sesso o con la religione. Tutto sembra indicare – che tempi spietati, santo cielo – che queste sono le due uniche alternative nelle città. Per adesso scartiamo la religione. Ci resta il sesso. Cerchiamo di adoperarlo in modo... Continua »
Ancora su Tabù di Giordano Tedoldi

Ancora su Tabù di Giordano Tedoldi

L’oscuro oggetto del desiderio «A che serve leggere un libro, e conoscerlo a memoria, come è il mio caso, per innumerevoli capitoli, e poi chiudere gli occhi sulla vastità che schiude?». Tabù di Giordano Tedoldi, uscito per Tunué, è un viaggio al termine, all’inizio della notte. È un tizzone ardente,... Continua »
Tabù di Giordano Tedoldi

Tabù di Giordano Tedoldi

È uscito per Tunué romanzi, l’ultimo libro di Giordano Tedoldi, “Tabù”. Ne parleremo. Ma prima di parlarne, riportiamo una sequenza narrativa, tratta dalle pagine 78-80. Dopo aver citofonato, la cancellata a frecce si è aperta con uno scatto, e si procede per una stradina che, aggirando un cortile spelacchiato ombreggiato... Continua »
Il candore

Il candore

“Il candore” di Giovanni Peli (Oedipus ed.) Il romanzo di Giovanni Peli ci offre uno sguardo sulla storia dell’Italia del nord in un arco di oltre mezzo secolo. L’autore ci fa immergere in un’epoca passata intrisa di credenze, tradizioni, maldicenze, con salti temporali chiarificatori. Sì, proprio in questo, forse, sta... Continua »
Il demone di carta

Il demone di carta

Segnaliamo volentieri il nuovo racconto di Luigi Milani, “Il demone di carta”, scritto per la collana eTales di Graphe.it Milani, sempre attento a tematiche contemporanee, sa manipolare la realtà con immaginari surreali e qui offre al lettore l’ennesima prova della sua bravura. Mary Zarbo Trama Alessio Notte non è mai riuscito... Continua »
Pazzoteca La Paz

Pazzoteca La Paz

Avete presente Gadda in “La cognizione del dolore”? Ecco, togliendo l’alto livello letterario e la notorietà, ci restano l’inventiva, i neologismi, il senso profondo e melanconico delle frasi anche quando ci strappa un sorriso. Cosa c’entra con il testo di Pezzoli? C’entra. Certo, Pezzoli è meno famoso ma in “Pazzoteca... Continua »
Un affresco in nero

Un affresco in nero

Tra pochi giorni uscirà “Un affresco in nero” di Franz Krauspenhaar, edito da Il seme bianco. Chi segue questo prolifico e bravo scrittore probabilmente si ricorderà de “Le monetine del Raphaël”. In effetti “Un affresco in nero” ne è la riedizione. Chi non lo ha letto, o non lo trova... Continua »
Grandi momenti

Grandi momenti

  Grandi momenti Franz Krauspenhaar Editore: Neo edizioni Anno edizione: 2016 Pagine: 160  “Grandi momenti” di Franz Krauspenhaar potremmo definirlo un esemplare di autofiction, dove per “auto” intendiamo il sè ma anche la scatola metallica con quattro ruote. Nella storia cogliamo il protagonista, Franco Scelsit, in un periodo di riabilitazione postinfarto. Conosciamo... Continua »
Chi ha paura della Donna Nera?

Chi ha paura della Donna Nera?

Autore: Marco Candida Titolo: La notte della Donna Nera Editore: Il Foglio, 2016 Pagine: 215   Candida in ogni suo scritto (sia esso post, articolo, commento, racconto, romanzo) offre ai lettori prova della sua cultura e sense of humor. In questo giallo /thriller (dai toni a volte un po’ noir)... Continua »