Crea sito

Un desiderio realizzato

Quelli che mi lasciano proprio senza fiato sono i libri che quando li hai finiti di leggere vorresti che l’autore fosse un tuo amico per la pelle e poterlo chiamare al telefono tutte le volte che ti gira.

J. D. Salinger

Fin da piccola ogni volta che finivo un libro avrei voluto scrivere all’autore il mio apprezzamento oppure il mio disappunto.

Da grande, avendo accesso a giornali e tv, non mancavo di ritagliare articoli e di registrare tutto ciò riguardasse i miei beniamini letterari (e non solo).

Con l’avvento di internet ho potuto accedere a mille informazioni, curiosità, testi inediti, interviste e quant’altro potesse soddisfare il mio desiderio di sentire “più vicini” gli scrittori che apprezzavo.

Poi… con un po’ di sfrontatezza o ingenuità o inconsapevolezza, non so, sono entrata in contatto con alcuni di loro e qualcuno l’ho pure conosciuto di persona!

E non è finita qui: di alcuni di loro sono pure diventata amica. Sono delle persone in gamba, splendide e molto umili (ok, non tutti!).

Chi lo avrebbe detto che un giorno avrei potuto, citando Salinger, “chiamarli al telefono tutte le volte che mi gira”?

Mary Zarbo

2 Risposte a “Un desiderio realizzato”

  1. Adoro Salinger! E’ uno degli scrittori che mi sarebbe piaciuto conoscere…

    Un abbraccione! 🙂

I commenti sono chiusi.