Crea sito

Supermarket24

 

Supermarket24

Matteo Grimaldi

Camelopardus editore

Pagine 224
Prezzo: € 14,00

 

Cominciamo le nostre recensioni con un bel romanzo uscito lo scorso anno.

L’autore, Matteo Grimaldi,  già apprezzato per Non farmi male, una raccolta di racconti edita da Kimerik, con Supermarket24, Camelopardus editore, conferma la sua bravura e si fa apprezzare per una cresciuta sensibilità.

Luca Sognatore, da cameriere a commesso del reparto ortofrutta di SpesaPiù, è un attento osservatore della più varia umanità.

Ha difficoltà a distinguere i vari tipi di verdura ma riesce bene a capire (da poche parole e particolari fisici) una persona.

Le sue critiche, la sua ironia, il suo sarcasmo bersagliano clienti e colleghi eppure, in certe situazioni, il giovane si mostra dotato anche di empatia e compassione.

La prima giornata di Luca al supermarket, quindi, è scandita da vari episodi, incontri e divagazioni mentali tra pesche e meloni,  il tutto condito da una spruzzata di trasporto amoroso verso una collega.

Alcuni brani ci fanno sorridere, altri temere per le sorti di Luca e altri ancora ci commuovono a sorpresa. Basti pensare a Lory, la macellaia tradita.

“Eri sicura di te.(…) Il giorno dopo da sola. (…) Dopo diciannove anni di matrimonio, da sola. Hai sempre creduto ad ogni favola. Hai sempre creduto. Perché quell’amore era tutta la tua vita. Nessun maledetto particolare. Poi scopri qualcosa che non deve esistere, che distrugge il sorriso, e che lo fa per sempre”.

Il finale non è scontato e la “Postfazione ringraziamentosa” chiude degnamente un bel romanzo da leggere e da regalare.

Mary